Caro Matteo Salvini

Caro Matteo Salvini

Caro Matteo Salvini

La fauna selvatica è una cosa seria non può essere assimilata ai giochi di palazzo.

Caro Matteo Salvini dei Lupi tu non capisci una BEATA MAZZA.

Lascia a chi ha esperienza il lavoro delicato della FAUNA SELVATICA. Tu pensa al tuo Ministero e a portare avanti il “contratto” di Governo con il tuo amico Gigetto.

Ti do un consiglio, se vuoi avere un minimo di credibilità DEVI lasciare i tecnici come Sergio Costa al comando di situazioni dove i politici (tutti nessuno escluso) HANNO FALLITO per oltre 60 anni, anche se dovesse cambiare Governo !!

Ci sono pochissime persone nel tuo partito che godono di credibilità nel mondo animalista, così come negli altri partiti, tieniteli stretti.

I Politici che possono essere “votati” dagli animalisti (ti ricordo che siamo molto divisi ma con un numero rilevante di cittadini ed un peso non indifferente di voti, molto di più dei “cacciatori”) sono davvero pochi, molto pochi.

Nessun partito attualmente ha dato prova di un avvicinamento reale al mondo degli animali, specialmente quello dei selvatici.

E allora caro Matteo Salvini

credo sia il caso che tu non metta più becco sulle decisioni sensibili per la protezione della fauna selvatica ed in generale nel mondo degli animali.

Se vuoi contattarmi puoi farlo da questo sito, in alternativa vai sulla pagina Facebook

Condividi con chi vuoi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente

Del Debbio e il suo circo